Il senno di noi

14,90

«Io mi chiamo Silvietta, non Silvia, perché Silvia non crederebbe a tutto questo, non saprebbe vestire i miei panni, non sorriderebbe in mezzo a gente che preferisce disperarsi. Non avrebbe l’incoscienza di continuare ad avere fiducia in quello che potrà darle la vita, visto che, fino a ieri, ha avuto tante ragioni per piangere.»

CARATTERISTICHE PUBBLICAZIONE

Produzione: Prestige
Edizione: Cartacea
In uscita il: 9 dicembre 2019
Prezzo: € 14,90
Pagine: 288

Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Le storie vere di due donne forti raccontate per ricordarci che niente e nessuno ha il diritto di toglierci il sorriso. 

Silvietta e Linda, benché provenienti da contesti differenti, diventano amiche dopo essere state vittime di due singoli episodi di stupro che, per entrambe, comporterà una gravidanza indesiderata. Il loro percorso è un inno alla vita e alla determinazione femminile.

SILVIETTA è sola al mondo perché la ragazza madre, di cui è figlia, muore dopo lunga malattia, quando lei è poco più che adolescente. Cercare legami affettivi la avvicina a un centro d’accoglienza, dove, nel cortile, mentre si sta recando per prestare volontariato, viene stuprata. Scoprirsi incinta per un atto violento la porta a un lungo e travagliato percorso di crescita personale e alla separazione da quel senso di solitudine.

LINDA si sente sola, perché non baratta i suoi ideali per farsi accettare dal “gruppo”. Dopo la morte del padre, nel corso della gita scolastica del quarto anno delle superiori decide di concedersi una serata di follia. Quella notte, nella sua camera, il bello della scuola prende con la forza molto più della sua innocenza: la usa e poi la butta via come una cosa inutile. Pochi mesi dopo scopre di essere incinta di quell’abuso.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il senno di noi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *